Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Iannone promette battaglia

Ha dominato le prime libere, è stato veloce in qualifica. Non solo Vale, c'è anche The Maniac

Andrea Iannone ancora una volta ha interpretato delle ottime qualifiche e, soprattutto, ha dimostrato un grande stato di forma. Il pilota Suzuki Ecstar, oltre a fare il passo nel primo giorno, è competitivo per tutto il sabato mettendosi al comando della Q2 prima che queste si chiudessero nel grande nome del Mugello: Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP). La distanza tra il Dottore e The Maniac alla fine è di 0,139s ma dall’apertura della seconda fila, Iannone potrà sicuramente essere tra i protagonisti della domenica al Mugello.

“Sono contento per come è andata la giornata”, afferma Iannone. “Purtroppo non siamo in prima fila. Peccato per il primo settore che, con tutte e due le gomme da qualifica, non sono riuscito a farlo bene. Ma sono soddisfatto delle sensazioni con la moto e in FP4 abbiamo capito che possiamo essere competitivi domani. Anche se sarà molto dura. Perdiamo un po’ in rettilineo”, termina. “Ad ogni modo spero nel grande risultato per far felice tutti i tifosi italiani”.

Consigliati