Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Petrucci: “Ho la mente più libera”

Il futuro del Petrux ora è chiaro, un motivo in più per rinnovare la competitività a Montmeló

Danilo Petrucci si appresta a vivere il settimo GP della stagione. Tra poche ore il pilota Alma Pramac Racing scenderà in pista a Montmeló per il GP di Catalogna e la concentrazione è massima dopo la prova al Mugello chiusa a punti. Il fine settimana italiano è stato un punto di svolta nella carriera del ternano con l’annunciato passaggio al Ducati Team per il 2019.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il sogno realizzato di Danilo Petrucci

“La scorsa gara non è andata come volevo ma ho chiuso a punti”, afferma Petrucci, costretto alla rimonta dopo l’attacco di Marc Marquez (Repsol Honda). “Inoltre non siamo venuti a fare i test qui a Barcellona come le altre scuderie (le recenti prove organizzate da Michelin, ndr). Quindi non so bene come sarà la situazioni. Ci troveremo a recuperare un po’. Sono comunque molto contento. Ho la mente più sgombra per il futuro e l’anno sorso ho fatto una buona gara nonostante sia caduto negli ultimi due giri”, continua. “Quest’anno punto a finire e prendere punti utili al campionato dove siamo in lotta per la top 5”.

Petrucci sarà pilota ufficiale per la prossima stagione e sarà una motivazione in più già dalla gara catalana?: “Purtroppo quando vai in moto guida sempre l’inconscio, nel senso che non riesci a capire come sei. Sicuramente sono più rilassato e questo mi dà meno pressioni”, termina. “Ma non ho bene realizzato e voglio concentrarmi su questa stagione”.

 

 

Consigliati