Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
30 giorni fa
By motogp.com

Binder, già il pilota da battere?

Il sudafricano detta legge nei test a Jerez, bene Marini. Crescono Bulega e Martin

Brad Binder lascia i test andalusi dopo aver segnato un primato cristallino. Il sudafricano campione del mondo Moto3™ fa il passo nella giornata conclusiva con il crono di 1:40.982s, un passaggio che gli consente di essere il riferimento della tre giorni a Jerez de la Frontera e che segna il successo della ‘nuova’ classe intermedia, molto più veloce del 2018.

Se le KTM spinte da motore Triumph, gestito dalla centralina Magneti Marelli, sono già le moto da battere anche Kalex parte con il piede giusto. Al secondo posto della tabella crono globale troviamo Sam Lowes, di ritorno nel box Federal Oil Gresini, che paga un ritardo molto ridotto (+0,007s) dal battistrada. Terzo il costantemente veloce Iker Lecuona, American Racing KTM.

Luca Marini (Sky Racing Team) era stato tra i migliori di inizio prove e il pilota VR46 Academy è quarto ma pronto a prendersi il primato già dalla prossima discesa in pista. Tanto lavoro nel box italiano e il collega di scuderia, Nicoló Bulega, rookie della categoria, è settimo alle spalle del ‘veterano’ Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS).

Quinto tempo per Lorenzo Baldassarri (FlexBox HP 40), tra i candidati alla lotta iridata in questa stagione.

Da segnalare l’ottima top dieci di Jorge Martin (Red Bull KTM Ajo). Il campione del mondo Moto3™ paga un ritardo di 0,4s dal compagno di box.

Vicini alla top 15, Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) e Fabio Di Giannantonio (+Ego Speed Up), rispettivamente diciassettesimo e diciannovesimo.

Le prime dieci posizioni della giornata:

1. Brad Binder - (Red Bull KTM Ajo) – 1:40.982s

2. Sam Lowes - (Federal Oil Gresini Moto2) - +0.007s

3. Iker Lecuona - (American Racing KTM) - +0.129s

4. Lorenzo Baldassarri - (FlexBox HP40) - +0.167s

5. Luca Marini - (Sky Racing Team VR46) - +0.173s

6. Álex Márquez - (EG 0,0 Marc VDS) - +0.274s

7. Nicolò Bulega - (Sky Racing Team VR46) - +0.299s

8. Remy Gardner - (ONEXOX TKKR SAG Team) - +0.396s

9. Jorge Martín - (Red Bull KTM Ajo) - +0.403s

10. Marcel Schrötter - (Dynavolt Intact GP) - +0.413s

Qui i tempi della giornata e della combinata dei test.

Prossimo appuntamento i test in Qatar, dall’1 al 3 di marzo. Continua a seguire la Moto2™, ogni domenica sarà una battaglia incerta fino alla bandiera a scacchi. Abbonati al VideoPass!

Support for this video player will be discontinued soon.

Giorno 3 di test a Jerez, la top3 Moto2™