Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
7 giorni fa
By motogp.com

Iannone: “Voglio essere al 100% per Le Mans”

Dopo la caduta in FP4 a Jerez, il numero 29 prova a prendere parte ai test ma è costretto a gettare la spugna

Andrea Iannone ci prova ma il suo GP a Jerez e i test del lunedì successivo alla gara sono da mettere alle spalle per il portacolori Aprilia Racing Team Gresini. Ancora alle prese con i postumi della caduta rimediata nelle FP4 di sabato, che gli ha impedito di prendere parte alla gara, The Maniac non si è comunque dato per vinto e ha tentato di risalire in sella oggi dopo il parere positivo del medico.

Purtroppo la mancanza di forza causata dal dolore al piede sinistro gli impediva un corretto utilizzo del cambio, perciò pilota e team hanno scelto di interrompere subito le prove per avviare al più presto il processo di recupero. Confortato dalle buone sensazioni avvertite nelle FP4 e dal grande lavoro del compagno di squadra Aleix Espargaro, Andrea si è dichiarato confidente in vista di Le Mans.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il meglio dei test di Jerez

“Ci ho provato, ma mi mancava la forza per azionare la leva del cambio”. Sono le parole di uno sconsolato Iannone. “Un peccato perché mi sarebbe piaciuto utilizzare la giornata di test per confermare le note positive su cui avevamo iniziato a lavorare nelle FP4 dove, prima della caduta, stavo andando piuttosto forte. Una conferma è arrivata da Aleix in gara, e questo è sicuramente positivo. Da domani inizierò il recupero ma sono certo di poter essere al 100% per il weekend di Le Mans”.

Prossimo appuntamento in calendario il GP di Francia, al via dal 17 maggio. Seguilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!