Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By motogp.com

Viñales da temere, Rossi vuole vincere

Si torna in pista e si corre a Brno. Grande smalto dello spagnolo con Valentino che cerca il grande GP

Pausa finita ed è ora di mettersi all’azione. Il GP della Repubblica Ceca sarà un appuntamento fondamentale per i piloti del team Monster Energy Yamaha MotoGP. Valentino Rossi e Maverick Viñales attendono la prova di Brno per dare un segnale e raggiungere il grande risultato. Cosa per altro già fatta da Viñales, già vittorioso nella prima parte di campionato e che sta dimostrando una continuità di prestazioni dopo la ‘crisi’ del passato.

Support for this video player will be discontinued soon.

Viñales: “La Yamaha sta andando bene”

Il numero 12 è effettivamente tra i più competitivi della classe tanto che lo stesso leader della classifica generale, Marc Marquez (Repsol Honda), lo indica come uno dei suoi rivali principali. Per Rossi una prospettiva diversa, il Dottore è in cerca della grande prova e alle prese con alcuni problemi di preparazione della moto che, soprattutto in qualifica, lo tengono lontano dalle posizioni che contano costringendolo a gare in rimonta.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il 2019 di Yamaha, fino ad ora

Sarà un GP importante anche quando si concluderanno le corse visto che nel lunedì seguente si scenderà in pista per una giornata di test ufficiali e il team ufficiale di Iwata sarà uno dei quelli che proverà il primo step della moto 2020.

“Iniziamo la seconda parte del campionato con uno stato d'animo molto positivo”. Commenta Viñales.  “Dopo la vittoria ad Assen e il secondo posto al Sachsenring siamo andati in vacanza molto felici e con la convinzione di essere sulla buona strada. Mi sono riposato e allenato per arrivare a questo GP fisicamente e mentalmente forte. I prossimi due appuntamenti sono su due piste che mi piacciono molto, ma dove dovremo lavorare sodo per ottenere risultati positivi”.

Continua Rossi: “Durante questa pausa è stato importante prendersi del tempo libero ma adesso non vedo l'ora di tornare in pista e di concentrarmi su questa seconda parte di campionato. Avremo due GP consecutivi in ​​cui sarà necessario lavorare bene e ottenere i migliori risultati possibili. Sarà una seconda metà importante, dobbiamo migliorare e inizieremo anche a prepararci per il 2020”. Termina. “Abbiamo bisogno di un buon risultato”.

Prossimo appuntamento in calendario, il Monster Energy Grand Prix České republiky al via dal 2 agosto. Seguilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati