Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

Quartararo batte ancora Marquez

Il francese chiude davanti al leader del mondiale e a Viñales; Rossi è nono. Pirro piazza la prima Ducati, Espargaro porta l’Aprilia in quin

I piloti Yamaha sanno che il Misano World Circuit Marco Simoncelli è una pista amica e Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) ha colto subito il potenziale di questo binomio per volare in vetta alla classifica dei tempi girando sul 1'33”153. Secondo a quasi quattro decimi troviamoMarc Marquez (Repsol Honda Team) davanti ad un’altra Yamaha, quella di Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) che nel corso della conferenza stampa del giovedì ha detto di essere in forma per questo appuntamento.

Oltre ad aver registrato il miglior tempo, Quartararo è anche riuscito in un salvataggio spettacolare ai 249 km/h alla curva 11, La Quercia. Una manovra impeccabile che gli ha permesso di spingersi fino al limite e di piazzarsi davanti alle due Yamaha ufficiali.

Michele Pirro (Ducati Team) è stato il miglior pilota Ducati nella sessione del venerdì mattina. Il collaudatore ha girato mezzo secondo più lento rispetto al francese. Inizia il fine settimana romagnolo col sorriso Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) in quinta posizione, davanti al fratello Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing).

Support for this video player will be discontinued soon.

FP1 MotoGP™ a Misano

La terza Yamaha nella FP1 è quella di Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT), settimo a otto decimi dal compagno di box. Danilo Petrucci (Ducati Team) è ottavo seguito da Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) che, dopo aver realizzato il suo sogno di guidare la M1 da Tavullia al circuito di Misano, è più determinato che mai per tornare sul podio in occasione della sua gara di casa. I due piloti del Monster Energy Yamaha MotoGP hanno a disposizione delle novità sulle rispettive M1.

Chiude la top 10 Tito Rabat (Reale Avintia Racing), protagonista di una caduta alla curva cinque al termine della sessione. Andrea Dovizioso(Ducati Team) è lontano dalla vetta, termina la FP1 ad oltre un secondo dal più veloce della mattinata. Il forlivese, vincitore nel 2018, ha detto di aver recuperato la condizione fisica dopo la brutta caduta fatta in gara a Silverstone. Dovi ha detto in conferenza stampa di essere di nuovo in forma e si batterrà per ridurre il distacco in classifica da Marquez.

Clicca qui per vedere i risultati completi.

Support for this video player will be discontinued soon.

Yamaha, ecco le novità portate a Misano

1. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT) - 1:33.153
2. Marc Márquez - (Repsol Honda Team) - +0.376
3. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha) - +0.446
4. Michele Pirro - (Ducati Team) - +0.551
5. Aleix Espargaró - (Aprilia Racing Team Gresini) - +0.609
6. Pol Espargaró - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.849
7. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - +0.886
8. Danilo Petrucci - (Ducati Team) - +0.996
9. Valentino Rossi - (Monster Energy Yamaha) - +1.029
10. Tito Rabat - (Reale Avintia Racing) - +1.108

Segui il Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini, al via dal 13 di settembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati