Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Poker di pole per Quartararo

Il francese firma il miglior crono e cade alla curva 5 come fanno anche Rossi e Marquez. Ci sono sei costruttori nelle prime 12 posizioni

Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) firma la quarta pole position della sua stagione d’esordio in classe regina al Chang International Circuit piazzandosi davanti a Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) e a Marc Marquez (Repsol Honda Team).

Support for this video player will be discontinued soon.

Q2 MotoGP™ al Chang International Circuit

Le Yamaha, competitive fin dal prima sessione di libere, sono tutte nelle prime dieci posizioni. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) è consistente e apre la seconda fila seguito da Danilo Petrucci (Ducati Team) che passa per la Q1 ma poi assicura una casella di riguardo per il via in vista della gara mentre la Ducati di Jack Miller (Pramac Racing) chiude l’allineamento.

Settimo crono per Andrea Dovizioso (Ducati Team) che nella FP3 che fatica a trovare un buon ritmo in qualifica. Ottavo posto per Joan Mir (Team SUZUKI ECSTAR) seguito da uno sfortunato Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) che non ha il tempo di migliorare il suo tempo a causa di una caduta alla curva 5.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rossi cade durante la Q2!

Il Dottore non è il solo a finire sulla ghiaia in questo punto della pista perché un paio di minuti più tardi anche Marquez e per lo spagnolo si tratta della seconda volta in questo fine settimana. Questo della Thailandia è il terzo GP in cui il leader della classifica generale colleziona due cadute, le altre sono state in Qatar e in Francia. Pur finendo a terra, Quartararo non vede compromesso il suo risultato. Il francese aveva già ottenuto il miglior tempo e si preparava a migliorarlo ancora prima di andare al parco chiuso.

Alex Rins (Team SUZUKI ECSTAR) è decimo seguito dai fratelli Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) e Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) che permettono anche alla casa austriaca e a quella veneta di piazzarsi nella Q2.

I primi dieci classificati: 

1. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT)
2. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP) +0.106
3. Marc Marquez - (Repsol Honda Team) +0.212
4. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) +0.712
5. Danilo Petrucci - (Ducati Team) +0.803
6. Jack Miller - (Pramac Racing) +0.878
7. Andrea Dovizioso - (Ducati Team) +0.973
8. Joan Mir - (Team Suzuki Ecstar) +1.016
9. Valentino Rossi - (Monster Energy Yamaha MotoGP) +1.022
10. Alex Rins - (Team Suzuki Ecstar) +1.059

Clicca qui per vedere i risultati completi.

Prossimo appuntamento il PTT Thailand Grand Prix, al via dal 04 al 06 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!