Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Marquez si impone sulle KTM

Lo spagnolo è il più veloce del venerdì a Motegi, lo seguono Binder e Martin. Marini, Bulega, Manzi e Baldassarri sono tra i primi dieci

Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS) conferma e migliora il ritmo della mattina e chiude il venerdì del Motul Grand Prix of Japan in testa, piazzandosi davanti al leader della FP1, Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) che continua a martellare il cronometro anche durante la sessione pomeridiana, così come fa il suo compagno di squadra, Jorge Martin (Red Bull KTM Ajo).

Dopo la fantastica vittoria conquistata a Buriram, Luca Marini (SKY Racing Team VR46) arriva in Giappone determinato a restare nel gruppo di testa. Il pesarese è il primo degli italiani che nel pomeriggio a Motegi brillano conquistando quattro delle prime dieci posizioni. Sam Lowes (Federal Oil Gresini Moto2) si piazza tra Marini e il suo compagno di squadra, Nicolò Bulega (SKY Racing Team VR46), che termina la giornata a tre decimi dal leader del campionato. Stefano Manzi (MV Agusta Temporary Forward), veloce fin dalla FP1, conferma il suo passo girando sul 1’51”037 e firmando il settimo tempo, mentre l’altro azzurro è Lorenzo Baldassarri (FLEXBOX HP 40), decimo alle spalle di Thomas Luthi (Dynavolt Intact GP) e del padrone di casa Tetsuta Nagashima (ONEXOX TKKR SAG Team).

Concludono una giornata positiva anche i nostri rookie Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) e Fabio Di Giannantonio (Beta Tools Speed Up) rispettivamente 13° e 14° che pur mancando la Q2 per una manciata di millesimi di secondo, dimostrano di essere competitivi. Marco Bezzecchi (Red Bull KTM Tech 3) è 16°a sette decimi dal leader della giornata.

I primi dieci classificati nella classifica combinata:
1. Alex Marquez - (EG 0,0 Marc VDS) - 1:50.647
2. Brad Binder - (Red Bull KTM Ajo) +0.181
3. Jorge Martin - (Red Bull KTM Ajo) +0.254
4. Luca Marini - (SKY Racing Team VR46) +0.274
5. Sam Lowes - (Federal Oil Gresini Moto2) +0.282
6. Nicolò Bulega - (SKY Racing Team VR46) +0.317
7. Stefano Manzi - (MV Agusta Temporary Forward) +0.390
8. Tom Lüthi - (Dynavolt Intact GP) +0.393
9. Tetsuta Nagashima - (ONEXOX TKKR SAG Team) +0.460
10. Lorenzo Baldassarri - (FlexBox HP 40) +0.466

Clicca qui per i risultati completi

Prossimo appuntamento il Motul Grand Prix of Japan, al via dal 18 al 20 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati

motogp.com
Marini vince ancora!

11 mesi fa

Marini vince ancora!