Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
26 giorni fa
By motogp.com

Il MotoGP™ affronta la sua sfida più bestiale

La pista di Phillip Island ospita il 400° Gran Premio di Rossi e altri titoli potrebbero essere assegnati

La pista australiana è senza dubbio la più spettacolare del campionato. Mentre i piloti sono concentrati a migliorare il setup e il passo gara, gli spettatori possono godersi, allo stesso tempo, anche una meravigliosa vista sull’oceano. Ma come sempre, a rendere ancora magico questo appuntamento sono i protagonisti del MotoGP™ con le loro sfide in corso e la possibilità di ottenere nuovi titoli.

Support for this video player will be discontinued soon.

ATF express: Il rookie dell'anno supera tutte le aspettative

Il Pramac Generac Australian Motorcycle Grand Prix sarà il 400° GP per Valentino Rossi (Monster Yamaha MotoGP) e si svolgerà in un circuito che l’ha visto quattro volte sul podio negli ultimi sei anni. Se nel box ufficiale la Yamaha celebrerà un traguardo così longevo grazie al Dottore, nel Petronas Yamaha SRT Fabio Quartararo, già nominato ‘Rookie of the year’ in Giappone, potrebbe vincere il titolo come miglior pilota indipendente e magari, chissà, anche firmare la sua prima gara in classe regina. Il francese ha 163 punti, 38 in più di Jack Miller (Pramac Racing), che correrà davanti al pubblico di casa pronto a tifare per lui, e 50 di margine da Cal Crutchlow (LCR Honda CASTROL).

Support for this video player will be discontinued soon.

1

Anche la Red Bull Rookies nel Campionato MotoGP™ eSport

In palio c’è ancora anche il titolo da assegnare alla squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti nel corso della stagione. Una classifica che vede al comando Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, piloti del Ducati Team. Dopo la terza piazza a Motegi, il forlivese punta ad un altro podio così come il ternano sarà al lavoro per aggrapparsi al gruppo di testa. Marc Marquez (Repsol Honda Team) ha già portato a casa il mondiale piloti a Buriram e quello costruttori a Motegi e per centrare il triplete manca il titolo per squadre ma i portacolori del Ducati Team saranno i primi a difendere il vantaggio con tutte le loro forze.

Support for this video player will be discontinued soon.

GRATIS i primi giri del Motul Grand Prix of Japan

Tornando invece a parlare della classifica piloti, DesmoDovi sarà impegnato anche a consolidare il suo secondo posto in campionato. Il romagnolo ha 55 punti di vantaggio dai suoi più immediati inseguitori, Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) e Maverick Viñales (Monster Yamaha MotoGP) entrambi a 176. Il pilota Yamaha conosce bene il tracciato in mezzo al Pacifico ha vinto qui nel 2018 ed è dal 2016 che non scende dal podio.

Marquez è ancora protagonista e ha la possibilità di stabilire nuovi record. Ad esempio, il pilota di Cervera ha la possibilità di stabilire un record assoluto di punti conquistati in una sola stagione, primato che appartiene al suo compagno di squadra attuale, Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team). Il maiorchino nel 2010 ha chiuso l’anno con ben 383 punti. Marquez ne ha al momento 350, 33 in meno, ma ci sono ancora tre gare in calendario e 75 punti in palio.

Prossimo appuntamento il Pramac Generac Australian Motorcycle Grand Prix, al via dal 25 al 27 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati