Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Bagnaia, il finale indesiderato

Dopo un highside, le cui cause sono ancora da chiarire, il torinese salta FP4 e qualifiche. Salta la gara e spera di tornare per i test

Manca il lieto al 2019 di Francesco Bagnaia (Pramac Racing). La sua stagione d’esordio in MotoGP™ termina in anticipo e con un highside fatto all’uscita sulla corsia dei box mentre stava entrando in pista per disputare gli ultimi cinque minuti della FP3.

Support for this video player will be discontinued soon.

La caduta di Bagnaia registrata dalle CCTV

Per fortuna, le conseguenze non sono troppo gravi ma il piemontese rimedia comunque una micro frattura al polso sinistro e un trauma cranico, elementi per cui i medici hanno deciso di dichiararlo ‘unfit’, ossia non idoneo per tornare in pista.

“È stata una brutta caduta ma fortunatamente non ci sono state conseguenze gravi - spiega il 23enne che, non potendo disputare la gara guarda già al futuro - Cercheremo di capire cosa è successo ma la cosa più importante adesso è recuperare per tornare in pista già per i test”. 

Al termine del venerdì, prima giornata di libere, Bagnaia sigilla il 15° tempo nella classifica combinata piazzandosi ad 1”133 dal leader della giornata, Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT).

Pecco guarderà il Gran Premio di Valencia dal box con la speranza di tornare in pista martedì, quando si svolgeranno i test che inaugurano la stagione 2020.

Prossimo appuntamento il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 14 al 17 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!