Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By motogp.com

Quartararo, a Valencia ipoteca la pole

Le quattro Yamaha sono nelle prime sei posizioni, Marquez e Miller sono secondo e terzo davanti. Brutta caduta di Bagnaia

Al Circuit Ricardo Tormo i protagonisti della MotoGP™ affrontano l’ultima sessione di prove libere dove la temperatura dell’asfalto è di 13°. Così come aveva fatto venerdì, Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) si conferma il più veloce registrando un crono da 1’30”232 al 19° dei venti giri percorsi. Marc Marquez (Repsol Honda Team) segue il francese a due decimi di distacco mentre Jack Miller (Pramac Racing) migliora i suoi parametri di circa quattro decimi rispetto alla FP2.

Support for this video player will be discontinued soon.

La MotoGP™ scende in pista per la FP3

Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) registra il quarto crono dopo un venerdì complicato da due scivolate nei due principali cambi di direzione. Il pesarese ha perso l’anteriore alla curva 4 nella FP1 e di nuovo, per lo stesso motivo, è finito a terra alla curva 10 durante il secondo turno. Nel corso della terza sessione di libere, il Dottore riesce a recuperare il lavoro perso venerdì mettendo le ruote della sua M1 davanti a quelle di Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) e il suo compagno di squadra Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP).

Si aggiudicano l’accesso diretto al Q2 i due piloti del Ducati Team, Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso, ad un decimo dal forlivese si piazza Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) mentre Cal Crutchlow (LCR Honda CASTROL) chiude la top 10 dopo una caduta alla curva 10.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il GP di Valencia compie 20 anni

Manca l’accesso diretto al Q1 per 43 millesimi, Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) seguito da Johann Zarco (LCR Honda IDEMITSU) e da Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) che in questo fine settimana è in lizza per aggiudicarsi il terzo posto in campionato in una sfida diretta con Viñales.

È protagonista di due cadute Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) che termina poi il turno col 14° davanti a Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team) impeganto a disputare il suo ultimo Gran Premio in carriera.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dove superare sulla pista di Valencia?

Pecco Bagnaia (Pramac Racing) fa un brutto highside a pochi minuti dal termine del turno all’uscita dai box, mentre stava per entrare in pista. Il piemontese è stato accompagnato alla clinica mobile dove resterà sotto osservazione. Vi terremo aggiornati sul suo stato di salute e se verrà dichiarato idoneo per tornare in pista.

Iker Lecuona (Red Bull KTM Tech 3) affronta la sua terza sessione in classe regina chiudendo col 21° a due secondi dal capolista.

Clicca qui per i risultati completi.

Prossimo appuntamento il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 14 al 17 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!