Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Da Stoner ad Arenas, il centenario trionfale di KTM

Con la vittoria in Moto3™, lo spagnolo permette alla casa austriaca di segnare una pietra miliare nel mondiale MotoGP™

Grazie al coraggio e alla determinazione di Albert Arenas (Aspar Team Gaviota) al QNB Grand Prix del Qatar, la KTM sale sul gradino più alto del podio in Moto3™ raggiungendo il traguardo di 100 vittorie nel mondiale. 

Arenas sulla vetta del podio per la quarta volta

Per il costruttore austriaco, si tratta della prima vittoria al Losail International Circuit dai tempi di Jack Miller che firmò l’appuntamento inaugurale nel 2014. Ma la domenica di KTM a Losail è continuata in modo ancora più soddisfacente grazie al trionfo di Tetsuta Nagashima (Red Bull KTM Ajo) vincitore della gara in Moto2™ passando subito a quota 101 trionfi. La casa di Mattighofen ha visto aumentare progressivamente i propri successi nel mondiale dal 2004, quando la vittoria numero uno arrivò con Casey Stoner in Malesia, ad oggi. L’australiano era al suo secondo anno in 125cc e quella di Sepang era il suo secondo trionfo in carriera. 

La prima vittoria nella classe intermedia della KTM è arrivata con Hiroshi Aoyama, nel 2006, quando il giapponese salì sul gradino più alto del podio al Gran Premio di Turchia respingendo gli attacchi di Hector Barbera e di Andrea Dovizioso. Ad oggi, Brad Binder è il pilota che vanta il maggior numero di successi con la KTM avendo firmato 15 primi posti con la casa austriaca mentre Miguel Oliveira Mika Kallio ne vantano 12 ciascuno. 

Nagashima dedica la sua prima vittoria a Tomizawa

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!