Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
25 giorni fa
By Team Suzuki Ecstar

Suzuki e Mir, insieme fino al 2022

Il costruttore giapponese si assicura un altro biennio di lavoro col pilota spagnolo dopo aver confermato, per lo stesso periodo, anche Rins

Il Team Suzuki Ecstar e la Suzuki Racing Company annunciano, sabato 2 maggio, che per le stagioni 2021 e 2022 Joan Mir sarà ancora in sella alla GSX-RR. La notizia del rinnovo arriva pochi giorni dopo a quella di Alex Rins, anche lui impegnato con la casa di Hamamatsu fino al 2022. La coppia formata dai due piloti spagnoli costituisce “un’unione solida e competitiva per Suzuki” viene sottolineato in una nota che ricorda come entrambi i piloti “guardino al futuro e puntino in alto in termini di risultati”. 

Mir esordisce in MotoGP™ col Team Suzuki Ecstar nel 2019 dopo diverse stagioni di successi. Raggiunge l’apice nel 2017 quando vince il titolo in Moto3™, fa il salto di categoria e anche nella classe di mezzo ottiene risultati interessanti, ma è in MotoGP™ che si fa subito notare con l’ottavo posto conquistato al suo primo Gran Premio nella massima categoria disputato in Qatar. Dopo quel momento, lo spagnolo riesce ad ottenere altri piazzamenti nella top 10 nonostante un grave infortunio rimediato a Brno che incide nel suo rendimento per alcuni dei Gran Premi successivi.

Mir: “Abbiamo una buona base di partenza per il campionato”

Dopo essersi recuperato dall’infortunio, Mir riesce a conquistare un impressionante quinto posto a Phillip Island confermando di nuovo il suo potenziale e quello della nuova GSX-RR anche durante i test invernali. Nonostante l’incertezza generata dall’attuale pandemia del Covid-19Suzuki e Mir firmano per altri due anni insieme dimostrando “la fiducia che il Team Suzuki Ecstar ha nel giovane pilota”. 

Shinichi Sahara, project leader: “Siamo orgogliosi di aver raggiunto un accordo con Mir e Rins potendo così mantenere la formazione attuale. Questo ci darà una continuità che sarà molto utile per lo sviluppo della moto dal punto di vista tecnico. La continuità nel mantenere gli stessi piloti è molto importante perché ci aiuta a portare avanti i progressi fatti fino ad ora. Inoltre, Joan è un pilota di talento, ha già dimostrato grandi capacità l’anno scorso e crediamo che potrà raccogliere successi importanti con la nostra squadra man mano che cumulerà esperienza”. 

Davide Brivio, team manager: “Siamo molto contenti di aver raggiunto un accordo con Joan Mir che completerà la nostra formazione per i prossimi due anni. Consideriamo Joan un pilota di grande talento ed è importante continuare insieme per sfruttare al meglio l’esperienza che abbiamo acquisito finora e cercare di migliorare ancora di più. Siamo anche felici di avere una squadra giovane con due piloti molto forti come Alex e Joan, e questo è sempre stato il nostro vero obiettivo. Ciò ci permette di guardare al futuro con fiducia”. 

“Vorrei ringraziare Joan per averci dato fiducia affidandoci il suo futuro e anche tutta la Suzuki Motor Corporation per il sostegno. Riuscire a prolungare gli accordi sia con Alex Rins che con Joan Mir in un momento così particolare è un segno che ci dà molta speranza per il futuro incoraggiando tutti i tifosi a guardare avanti con positività e ottimismo nella speranza di poter tornare in pista il prima possibile”. 

Joan Mir: “Sono molto felice di firmare con Suzuki per altri due anni. Rinnovare è la cosa migliore che mi potesse capitare... ed è un sogno che si avvera di nuovo! Per me è davvero importante continuare, perché così avrò più tempo per imparare e per mostrare il mio potenziale. Due anni possono passare in fretta ma sono pronto a raggiungere un livello più alto e stiamo lavorando ogni giorno per far sì che ciò accada. Sono molto felice anche a livello personale perché ho intorno a me una squadra e uno staff molto competente. Voglio ringraziare la Suzuki per la fiducia che ha riposto in me per ottenere i risultati che, insieme, saremo in grado di raggiungere”. 

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati