Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp

Ferrari e la MotoE™: a Misano il successo è reale e virtuale

Il romagnolo si presenta alla prima Virtual Race da campione in carica vincendo dove, nel 2019, firmò due primi posti ipotecando il titolo

Tags MotoE, 2020

Matteo Ferrari (Trentino Gresini MotoE) è il primo campione nella storia della Coppa del mondo FIM ENEL MotoE™ e il primo vincitore di una Gara Virtuale della categoria elettrica. Il primo successo del cesenate in una Virtual Race arriva al Misano World Circuit, la pista dove la scorsa stagione è stato autore di una straordinaria doppietta che gli ha permesso di prendere lo slancio verso la conquista della Coppa. 

Nemmeno l’incidente all’ultimo giro impedisce al pilota del Trentino Gresini MotoE di aggiudicarsi il primo posto davanti ad Eric Granado (Avintia Esponsorama Racing) e al connazionale Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadra Corse). 

La tensione inizia a farsi sentire fin dal primo giro quando il debuttante nella MotoEJordi Torres (Join Contract Pons 40) esce di pista alla prima curva coinvolgendo anche Dominique Aegerter (Intact GP) e Lukas Tulovic (Tech 3 E-Racing). In tanto caos, Ferrari, scattato dalla pole position, riesce a scampare una caduta ma deve difendersi da Granado impegnato a seguirlo sempre più da vicino. 

La coppia di piloti in testa alla gara aumenta progressivamente il distacco. Nel frattempo, Alejandro Medina (Openbank Aspar Team) è stato autore di una straordinaria rimonta che l’ha visto risalire dal fondo dello schieramento fino alla terza posizione. Lo spagnolo ha però presto sentito la pressione di Casadei

Durante gli ultimi giri, Ferrari ha mantenuto la prima posizione seguito a ruota da Granado e, nonostante una caduta al settore finale dell’ultimo giro, il primo vincitore della Coppa elettrica aveva abbastanza vantaggio per essere il primo a vedere la bandiera a scacchi sventolare al traguardo. Il brasiliano si è dovuto accontentare del secondo posto mentre Casadei è riuscito a rivalersi su Medina, inciampato in un errore durante l’ultima tornata. Xavier Simeon (LCR E-Team) è quinto davanti a Torres Mike Di Meglio (EG 0,0 Marc VDS) rispettivamente in sesta e settima posizione. Tulovic e Aegerter completano l’ordine d’arrivo. 

Interviste esclusive, gare storiche e tanti altri contenuti fantastici: tutto questo con il VideoPass!