Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 ore fa
By motogp.com

Rodrigo resta leader ma Vietti è il riferimento della FP3

Il nuovo record della pista lascia l’argentino in testa alla combinata ma i piloti dello Sky Racing Team VR46 fanno la differenza

Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) non deve abbassare la guardia se vuole firmare la pole position visto che durante la prima sessione del sabto, Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46) si è piazzato al comando della FP3 con un distacco di soli 0,037 dal primato stabilito dall’argentino venerdì mattina.

Il secondo pilota nella classifica combinata è Vietti, rookie del 2019, e Andrea Migno (Sky Racing Team VR46) continuano a fare lavoro di squadra in pista piazzandosi in prima e seconda posizione al termine della FP3 e si trovano rispettivamente in seconda e in terza piazza nella combinata.

Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) migliora piazzandosi al quarto posto davanti al vincitore del Gran Premio del Qatar, Albert Arenas (Gaviota Aspar Team Moto3). Il compagno di squadra dell’attuale leader del campionato ha fatto un grande miglioramento. Stiamo parlando di Stefano Nepa (Gaviota Aspar Team Moto3) che termina la combinata in nona piazza.

Manca invece la top 10 Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse) che nel 2019 è stato autore di una straordinaria vittoria che ha visto salire sul podio anche il suo compagno di squadra Tatsuki Suzuki che nella FP3 è scivolato alla curva 2 nelle fasi finali della sessione restando accedendo comunque alla Q2 grazie al sesto posto nella combinata.

Filip Salac, fresco di rinnovo, è stato l’unico pilota del Rivacold Snipers Team a piazzarsi nelle prime 14 posizioni mentre Tony Arbolino (Rivacold Snipers Team) dovrà passare per il Q1.

Rodrigo è stato uno dei soli tre piloti della top 14 a non migliorare il proprio tempo rispetto al venerdì, gli altri due sono: il suo compagno di squadra Jeremy Alcoba e il campione del mondiale Junior Moto3™, Jeremy Alcoba. Kaito Toba (Red Bull KTM Ajo) riesce ad aggrapparsi ad un posto in Q2 finendo 14° nonostante una caduta alla curva 12 a dieci minuti dalla fine del turno.

Con tanti nomi importanti impegnati nel Q1, la lotta per entrare nella top 4 e raggiungere il gruppo d’élite per andare a caccia della pole position, è da non perdere. A partire dalle 12:35 (GMT+2) si svolgerà il Q1, prima di lasciare spazio ai piloti impegnati nel Q2 alle 13:00 (GMT+2).

I primi 10 qualificati nella combinata:
1. Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) - 1:45.663
2. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0,037
3. Andrea Migno (SKY Racing Team VR46) + 0,112
4. Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 0,199
5. Albert Arenas (Gaviota Aspar Team Moto3) + 0,216
6. Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse) + 0,245
7. Filip Salac (Rivacold Snipers Team) + 0,266
8. John McPhee (Petronas Sprinta Racing) + 0,279
9. Stefano Nepa (Gaviota Aspar Team Moto3) + 0,279
10. Jeremy Alcoba (Kömmerling Gresini Moto3) + 0,526

Clicca qui per i risultati completi della FP2!

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati