Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
5 giorni fa
By motogp.com

Quartararo, leader nella FP4. Cosa riuscirà a fare in gara?

La Yamaha consolida il suo passo e vede tutti i suoi piloti nella top 8. Occhio a Bagnaia che firma il terzo miglior tempo

Si conclude con diverse conferme la sessione utile a capire quale pilota o costruttore ha maggiori possibilità di brillare nella gara del Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini. Ancora una volta, le M1 sono protagoniste del turno. Il miglior giro assoluto è quello di Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) da 1’32”404 seguito a un decimo dal suo compagno di squadra nel 2021Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) che trova motivazione in un risultato incisivo per poter poi fare la differenza in gara. 

Attenzione agli italiani. Francesco Bagnaia (Pramac Racing), al suo primo GP dopo l’operazione alla tibia, firma il terzo miglior tempo nella FP4. Per il piemontese è importante ottenere risultati non solo per una soddisfazione personale o per il campionato ma perché la posta in gioco è la sella ufficiale che Andrea Dovizioso (Ducati Team) lascerà a fine stagione. 

Ancora una volta, Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) è il primo pilota KTM nella classifica dei tempi nonostante una caduta. La combinata vede i piloti della casa austriaca in difficoltà nella FP3 ma lo spagnolo ci mette una pezza dimostrando che il passo gara ce l’ha e si prende il quarto tempo. Alex Rins (Suzuki Ecstar) vuole riscattare un inizio di stagione complicato da un infortunio e per farlo si prende il quinto tempo ma la sua aspirazione è il podio. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) è sesto davanti all’altro pilota Suzuki: Joan Mir

Piazzatosi al comando della classifica combinata dei tempi, Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) è ottavo davanti a Dovi e a Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) che chiude la top 10. Johann Zarco (Esponsorama Racing) è 12° nella FP4 e dopo aver stabilito il proprio miglior tempo è caduto alla curva 6. Il francese precede Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) che, dopo i numerosi test svolti su questa pista, può sperare di ottenere un risultato importante. 

Il prossimo appuntamento con i piloti della classe regina è per la qualifica al via alle 14:10 con la Q1. 

Clicca qui per vedere i risultati completi della sessione.  

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass! 

Consigliati