Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Bastianini apre il venerdì con oltre un decimo di vantaggio

Il romagnolo detta il passo nella FP1, Luthi e Lowes i rivali più diretti. Bulega quinto, i piloti dello SKY Racing Team VR46 in top 10

Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) parte alla carica inaugurando il Gran Premio TISSOT dell’Emilia-Romagna e della Riviera di Rimini con un crono da 1:36.262 e un distacco di appena 0,171 da Tom Luthi (Liqui Moly Intact GP). Chiude la top 3 provvisoria Sam Lowes (EG 0,0 Marc VDS) autore della pole position la scorsa settimana dove poi è scattato dalla pit-lane per scontare una penalità ed è arrivato ottavo in gara. Non c’è dubbio: il britannico sarà uno dei piloti più agguerriti di questo fine settimana. 

Support for this video player will be discontinued soon.

Moto2™: parte alla carica con la FP1 a Misano

Il record sul giro stabilito da Lowes durante le qualifiche dello scorso GP è in pericolo già da questa FP1 con Bastianini che si piazza a meno di un decimo dal miglior riferimento della pista da 1:36.170. Il romagnolo si sta giocando il titolo iridato e dopo aver centrato due vittorie in questo 2020 cerca la terza. Un’altra piacevole sorpresa di questo venerdì mattina è il quarto posto di Hector Garzo (FlexBox HP 40), lo spagnolo si trova davanti a Nicolò Bulega (Federal Oil Gresini Moto2) in quinta posizione impegnato a fare quel miglioramento che tutti si aspettano da lui. 

Sesto tempo per il leader del campionato: Luca Marini (SKY Racing Team VR46) che, dopo la gara della scorsa settimana ha ben chiaro che anche il suo compagno di squadra è uno dei contendenti più difficile da battere per conquistare il titolo. Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) termina la sessione al nono posto dopo essersi visto cancellare il miglior giro che lo vedeva in quarta posizione. 

Per quanto riguarda gli altri italiani, troviamo Lorenzo Baldassarri (Flexbox HP 40) è 13°, Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team) 16° e Mattia Pasini in 19°. Il Paso sta sostituendo Jorge Martin nel Red Bull KTM Ajo visto che lo spagnolo è positivo al Covid-19. 

Da segnalare le cadute di Kasma Daniel (Onexox TKKR SAG Team), Jorge Navarro (Beta Tools Speed Up) e Andi Farid Izdihar (Idemitsu Honda Team Asia) durante la FP1 e ne sono usciti tutti illesi. 

I primi 10 classificati: 

1. Enea Bastianini - (Italtrans Racing Team) - 1:36.262 
2. Thomas Luthi - (Liqui Moly Intact GP) - +0.171 
3. Sam Lowes - (EG 0,0 Marc VDS) - +0.183  
4. Hector Garzo - (FlexBox HP 40) - +0.247 
5. Nicolò Bulega - (Federal Oil Gresini Moto2) - +0.258 
6. Luca Marini - (SKY Racing Team VR46) - +0.281 
7. Tetsuta Nagashima - (Red Bull KTM Ajo) - +0.295 
8. Aron Canet - (Inde Aspar Team Moto2) - +0.295 
9. Marco Bezzecchi - (SKY Racing Team VR46) - +0.301 
10. Marcel Schrotter - (Liqui Moly Intact GP) - +0.434

Clicca qui per vedere i risultati completi.  

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass! 

Consigliati