Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By Repsol Honda Team

Bradl abbandona il GP dell’Emilia-Romagna

Il tedesco, impegnato a sostituire Marquez, accusa forti dolori al braccio destro che lo costringono allo stop per questo appuntamento

Brutte notizie per il Repsol Honda Team. Stefan Bradl non disputerà il resto del Gran Premio TISSOT dell’Emilia-Romagna e della Riviera di Rimini. Dopo aver sostituito Marc Marquez nelle ultime gare, il collaudatore tedesco non continuerà a correre questo fine settimana a causa dei persistenti problemi al braccio destro, come confermato da HRC attraverso un post sui social. 

Nel messaggio viene specificato il motivo per cui Bradl non porterà a termine questo GP: “I continui problemi al braccio destro gli impediscono di guidare in modo sicuro e decisivo”. La decisione è stata presa e annunciata al termine della prima sessione di libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna

Prima di affrontare il secondo appuntamento consecutivo al Misano World Circuit Marco Simoncelli, il tedesco si è sottoposto ad un intervento per ripulire il nervo ma durante l’operazione i medici si sono resi conto che la situazione fosse più complicata del previsto. 

“Sono venuto a Misano con l’intenzione di gareggiare – spiega Bradl - Il mio medico mi aveva detto che sarei stato abbastanza bene per correre. Ma in queste condizioni non credo di poter affrontare tutta una gara” continua il collaudatore prima di anticipare che il suo obiettivo è quello di tornare in tempo per il Gran Premi Monster Energy de Catalunya della prossima settimana: “Insieme alla HRC abbiamo deciso di prenderci il resto della settimana libera per recuperare prima di Barcellona”. 

Segui tutte le sessioniguarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenutitutto col VideoPass! 

Consigliati