Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Quartararo guida la FP3, Mir passerà per la Q1

Il francese marca il ritmo sulla pista di casa davanti ad Oliveira e a Morbidelli, Miller cade ma è quarto

L’ultimo turno di libere apre uno scenario interessante in vista delle qualifiche. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) si piazza in testa alla classifica dei tempi in una giornata con condizioni molto più agevoli rispetto a quelle del venerdì. C’è il sole a Le Mans anche se le temperature restano basse. Si piazza alle spalle del francese Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) impegnato a tornare sul podio dopo la vittoria conquistata in Stiria. Terzo tempo per Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) determinato a marcare il ritmo in qualifica e in gara.

Un highside frena la fuga di Miller in FP3 a Le Mans

Protagonista di una caduta, Jack Miller (Pramac Racing) finisce sulla ghiaia alla curva 8 a due minuti dal termine del turno ma prima, l’australiano si è assicurato il quarto miglior tempo. Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) chiude la top 5 piazzandosi davanti all’altro padrone di casa: Johann Zarco (Esponsorama Racing).

Settimo e ottavo tempo Valentino Rossi e per Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP). Il pesarese è stato protagonista di una caduta nella prima metà del turno ma è riuscito comunque ad assicurato il passaggio diretto alla Q2. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) e Andrea Dovizioso (Ducati Team) chiudono la top 10.

MotoGP™: I promossi al Q2 del GP de France

La Q1 accoglierà piloti d’eccellenza, primo tra tutti Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), secondo in classifica generale. Il maiorchino dovrà fare un importante balzo in avanti e assicurarsi il passaggio alla Q2 e cercare di migliorare il proprio piazzamento. Non sarà un’impresa facile visto che la qualifica resta ancora il punto debole del pilota Suzuki. Anche Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) dovrà lottare nel Q1, anche lui è finito a terra alla curva 3, ma essendo uscito di pista ad inizio turno ha avuto il tempo di percorrere alcune tornare.

Francesco Bagnaia (Pramac Racing), 14°, è seguito dai compagni di marca Tito Rabat (Esponsorama Racing) e a Danilo Petrucci (Ducati Team). Mentre Alex Marquez (Repsol Honda Team), molto performante venerdì, fatica a mantenere lo stesso passo sull’asciutto ed è solo 17° dopo essere finito sulla ghiaia alla curva 3 che si piazza davanti ad Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) e a Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu).

Alex Marquez continua a regalare soddisfazioni alla Honda

Il prossimo appuntamento con i protagonisti della classe regina è alle 13:30 per le qualifiche e ricordate, domenica la gara sarà alle 13:00!

I primi 10 nella combinata:
1. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT)1:32.319
2. Miguel Oliveira - (Red Bull KTM Tech3) - + 0.130
3. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) - + 0.157
4. Jack Miller - (Pramac Racing) - + 0.184
5. Cal Crutchlow - (LCR Honda Castrol) - + 0.239
6. Johann Zarco - (Esponsorama Racing) - + 0.312
7. Valentino Rossi - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - + 0.321
8. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - + 0.329
9. Pol Espargaro - (Red Bull KTM Factory Racing) - + 0.341
10. Andrea Dovizioso - (Ducati Team) - + 0.367

Clicca qui per vedere i risultati completi

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!