Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Nakagami prepara la conquista di Valencia

Il giapponese è leader del primo turno di libere seguito da Morbidelli e da Viñales. Aleix Espargaro porta l’Aprilia in top 5

Al secondo appuntamento sulla stessa pista, Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) è solito migliorarsi e, in occasione del Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana non vuole smentirsi. Il giapponese è determinato a salire sul podio e per farlo, inizia a preparare il passo per la qualifica piazzandosi in testa alla classifica dei tempi della FP1 con un crono da 1:30.829 un decimo più veloce del suo più diretto inseguitore: Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT). Dopo un fine settimana complicatissimo, Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) vuole riscattarsi e per farlo firma il terzo crono.

È in grande forma anche Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) fresco dal podio di domenica scorsa, che si prende il quarto posto, seguito dal fratello Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) deciso a regalare un sorriso all’Aprilia nella stessa settimana in cui è stata confermata la squalifica di quattro anni per Andrea Iannone.

Sesto e settimo posto per le Ducati di Johann Zarco (Esponsorama Racing) e Andrea Dovizioso (Ducati Team). L’attuale leader della classifica generale, Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) inizia il GP del suo primo match point con l’ottavo tempo, davanti a Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) e a Stefan Bradl (Repsol Honda Team) che chiude la top 10.

I due piloti che possono ancora tenere aperto la lotta per il titolo dovranno migliorare nei prossimi turni di libere per fermare il maiorchino. Stiamo parlando di Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), 11°, e di Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), 16°.

Dopo aver temuto di non poter disputare il secondo round valenciano a causa dell’esito positivo del tampone a cui si è sottoposto martedì scorso, Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) è 13° preceduto da Jack Miller (Pramac Racing) che, su questa pista, potrebbe ottenere risultati molto interessanti.

Al termine del primo turno di libere, diventa ufficiale il passaggio di Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) alla Yamaha in qualità di collaudatore a partire dal 2021 e, il britannico festeggia l’annuncio col 14° tempo, piazzandosi alle spalle del Dottore, pilota col quale lavorerà a stretto contatto a partire dalla prossima stagione.

I piloti della classe regina torneranno in azione per la FP2 alle 14:30. Chi migliorerà il proprio passo? Scoprilo insieme a noi!

I primi 10 classificati:

1. Takaaki Nakagami - (LCR Honda Idemitsu) - 1:30.829
2. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - +0.115
3. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - +0.139
4. Pol Espargaro - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.223
5. Aleix Espargaro - (Aprilia Racing Team Gresini) - +0.341
6. Johann Zarco - (Esponsorama Racing) - +0.468
7. Andrea Dovizioso - (Ducati Team) - +0.581
8. Joan Mir - (Team Suzuki Ecstar) - +0.607
9. Miguel Oliveira - (Red Bull KTM Tech3) - +0.657
10. Stefan Bradl - (Repsol Honda Team) - +0.685

Clicca qui per vedere i risultati completi.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!