Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Crivillé raggiunse la gloria dopo sette anni

Nick Harris, ex commentatore del MotoGP™, ripercorre il successo del primo campione del mondo spagnolo in classe regina

Solo 168 ore, ossia sette giorni, senza pausa hanno separato la prima vittoria di Joan Mir in MotoGP™ dalla conquista del titolo mondiale di domenica scorsa. Il pilota che aprì la strada alla dominazione spagnola dovette aspettare molto più tempo rispetto al maiorchino. Un periodo di oltre sette anni ha separato la prima vittoria di Alex Crivillé in 500cc dal suo titolo del ‘99.

Crivillé, il primo spagnolo a vincere un GP

Un certo Valentino Rossi lo ostacolò per il decennio successivo ma poi le porte si sono spalancate per Jorge Lorenzo, Marc Marquez e, domenica scorsa, per l’impressionante Joan Mir.

Ammiriamo sempre la brillantezza dei piloti spagnoli nelle classi leggere ma anche i pluricampioni del mondo Angel Nieto e Sito Pons che hanno sofferto nelle loro esperienze in classe regina ma che sono diventati comunque dei riferimenti assoluti grazie ai successi ottenuti nelle categorie leggere.

Criville e il titolo del 1999

Mick Doohan segnò un’epoca con cinque titoli mondiali consecutivi in 500cc e Alex dovette aspettare oltre tre anni conquistare la vittoria successiva, in Catalunya nel 1995. Doohan, cinque volte campione del mondo e compagno di squadra di Crivi, cadde alla curva 4 a Jerez e restò fuori dai giochi per il il resto della stagione.

Come Mir, anche Crivillé vinse il titolo mondiale al penultimo GP, in questo caso era a Rio de Janeiro, in Brasile. Entrambe le gare hanno generato ai produttori televisivi un vero e proprio mal di testa. La gara di Rio si trasformò in un’impressionante battaglia all’ultimo giro tra Norick Abe, Max Biaggi e Kenny Roberts. Il sesto posto di Crivillé gli bastò per vincere il suo primo titolo in 500cc. Quali immagini dovreste mostrare? Lo stesso problema si è verificato domenica scorsa quando Franco Morbidelli e Jack Miller hanno combattuto un feroce duello nel giro finale. Il settimo posto di Mir è stato sufficiente per suggellare il titolo.

M1R: Le celebrazioni del campione MotoGP™ 2020

Sia Crivillé che Mir avevano vinto dei titoli mondiali nelle classi inferiori prima di arrivare in classe regina. Alex si era già laureato campione del mondo in 125cc nel 1989, ma dovette aspettare 10 anni prima di vincere la corona in 500cc. Joan ne ha aspettati solo tre dal suo titolo mondiale in Moto3™.

E un’altra similitudine: ebbi la stessa difficoltà a pronunciare il nome di Joan Mir quando vinse il titolo mondiale in Moto3™ così come mi successe col cognome Crivillé al GP di Assen di 28 anni fa.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati