Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

Ramirez è il più veloce sulle montagne russe di Portimão

Diggia è secondo per 10 millesimi, Marini parte all’attacco del terzo tempo. Quinto Bezzecchi, Lowes e Bastianini fuori dalla top 10

In Moto2™ c’è una sfida nella sfida. Molti dei protagonisti della classe di mezzo disputeranno la prima gara in carriera all’Algarve International Circuit mentre altri hanno già familiarizzato in passato con le ‘montagne russe’ di Portimão quando erano impegnati nei campionati minori.

Marcos Ramirez (Tennor American Racing) si accomoda in testa alla classifica dei tempi con un crono da 1:43.740 seguito a dieci millesimi di secondo da un grande protagonista del turno, Fabio Di Giannantonio (BETA Tools Speed Up) molto veloce fin dai primissimi istanti, e da uno dei candidati al titolo: Luca Marini (SKY Racing Team VR46). Remy Gardner (Onexox TKKR SAG Team) s’infila in quarta piazza davanti all’altro porta colori dello SKY Racing Team VR46, Marco Bezzecchi, ancora matematicamente in gioco per diventare campione del mondo.

Gli altri due contendenti al titolo sono Sam Lowes (EG 0,0 Marc VDS) e l’attuale leader della classifica generale Enea Bastianini (Italtrans Racing Team). Il britannico è 11° ma lotta ancora col dolore al polso procuratosi dopo l’incidente della scorsa settimana a Valencia ma c’è una buona notizia, è tra i pochi che ha già disputato delle gare sulla pista portoghese. Il romagnolo invece è 14° impegnato a cercare riferimenti utili per poter fare la differenza in qualifica e poi in gara per assicurarsi la corona iridata prima di passare in MotoGP.

Quello inaugurale del Grande Prémio MEO de Portugal è stato un turno Nicolò Bulega (Federal Oil Gresini Moto2) ha brillato firmando il settimo tempo a meno di tre decimi dal capolista. Sono invece fuori dalla top 15 Stefano Manzi (MV Agusta Forward Racing), autore di una pole position storica a Valencia, è 16° seguito da Lorenzo Baldassarri (Flexbox HP 40) e a Joe Roberts (Tennor American Racing).

I piloti della classe di mezzo saranno impegnati nel secondo e ultimo turno di giornata a partire dalle 15:25 locali (GMT+0), un’ora indietro rispetto all’ora italiana.

I primi 10 classificati:

 1. Marcos Ramirez (Tennor American Racing) – 1:43.740
 2. Fabio Di Giannantonio (BETA Tools Speed Up) + 0.010
 3. Luca Marini (SKY Racing Team VR46) + 0.059
 4. Remy Gardner (Onexox TKKR SAG Team) + 0.141
 5. Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) + 0.179
 6. Augusto Fernandez (EG 0,0 Marc VDS) + 0.271
 7. Nicolò Bulega (Federal Oil Gresini Moto2) + 0.290
 8. Hector Garzo (Flexbox HP 40) + 0.438
 9. Xavi Vierge (Petronas Sprinta Racing) + 0.539
 10. Jorge Martin (Red Bull KTM Ajo) + 0.579

Clicca qui per vedere i risultati completi.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!