Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By motogp.com

Le statistiche più significative del 2020

Primati battuti, riscritti o eguagliati. Dai un’occhiata ad alcuni numeri che descrivono l’alta competitività del Campionato MotoGP™️

Tags MotoGP, 2020

Negli ultimi anni, abbiamo assistito a un numero infinito di gare magnifiche del MotoGP™️. Mentre un’altra splendida stagione volge al termine, abbiamo raccolto alcune delle statistiche più curiose relative agli ultimi cinque anni per dimostrare quanto questo sport sia mozzafiato.

GRATIS: Il meglio del Grande Prémio MEO de Portugal

Dal 2016 al 2020 abbiamo visto 16 diversi piloti vincere un GP in classe regina, i nomi dei protagonisti sono: Marc Marquez, Dani Pedrosa, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Cal Crutchlow, Andrea Iannone, Andrea Dovizioso, Maverick Viñales, Jack Miller, Alex Rins, Danilo Petrucci, Fabio Quartararo, Brad Binder, Miguel Oliveira, Franco Morbidelli e Joan Mir. Per ritrovare una varietà di nomi altrettanto ricca, dovremmo tornare indietro fino all’intervallo di tempo tra il 1976 e il 1980.

Al Gran Premio de Europa 2020, grazie alla sua vittoria, Mir è diventato il nono vincitore in una stagione, così che è stato eguagliato il record del 2016.

Nel 2020, con Quartararo (Spagna), Binder (Repubblica Ceca), Oliveira (Stiria), Morbidelli (San Marino) e Mir (Europa), abbiamo assistito alla prima vittoria in classe regina di cinque protagonisti che hanno tutto il talento e il potenziale per scrivere capitoli celebri di questo sport.

Di seguito, elenchiamo 10 appuntamenti dove i distacchi tra il vincitore e il 15° classificato (ultimo piazzamento a punti) sono stati i più ristretti di tutti i tempi per la classe regina. L’ordine è: Classifica - Anno - Circuito - vincitore della gara - Tempo di distacco tra i primi 15 classificati (il tempo è calcolato in secondi):

1 - 2019 - Losail - Andrea Dovizioso - 15.093
2 - 2020 - Aragon - Alex Rins - 15.941
3 - 2018 - Assen - Marc Marquez - 16.043
4 - 2020 - Misano - Franco Morbidelli - 20.152
5 - 2018 - Brno - Andrea Dovizioso - 23.159
6 - 2018 - Losail - Andrea Dovizioso - 23.287
7 - 2018 - Buriram - Marc Marquez - 23.628
8 - 2020 - Brno - Brad Binder - 24.597
9 - 2017 - Aragon - Marc Marquez - 26.082
10 - 2017 - Phillip Island - Marc Marquez - 26.168

Al Gran Premio di Stiria del 2020, Oliveira ha vinto in MotoGP™️, Marco Bezzecchi in Moto2™️ e Celestino Vietti in Moto3™️, diventando il primo GP con tre piloti autori della propria prima vittoria nel mondiale dal GP di Assen del 2016 quando i protagonisti furono: Miller, Takaaki Nakagami e Francesco Bagnaia.

Al Gran Premio della Repubblica Ceca del 2020, piloti con sette nazionalità diverse sono saliti sul gradino più alto di tutte e tre le classi per la prima volta dopo Silverstone nel 2016.

C’è un altro primato interessante relativo al paese d’origine dei piloti. Al termine del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, abbiamo visto cinque bandiere al centro del podio della MotoGP™: Francia, Sudafrica, Portogallo, Italia e Spagna. Questa del 2020 è la prima volta in cui cinque diverse nazionalità hanno vinto in una sola stagione dal 2000, quando ci furono piloti di sei nazionalità diverse a conquistare dei GP (in quello che è il record assoluto della categoria).

Nel 2020, ci sono stati 26 diversi vincitori in tutte le classi, stabilendo un nuovo record assoluto dai 25 del 2016.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!