Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

Grazie Fiammetta

Firma storica del settimanale MotoSprint, Fiammetta La Guidara lascia una grande eredità al giornalismo e al motorsport

Tags MotoGP, 2021

Se n’è andata la voce femminile che da anni raccontava le competizioni a due e a quattro ruote al pubblico italiano. Fiammetta La Guidara è morta a 50 anni a causa di un malore.

È stata una pioniera, una delle primissime giornaliste italiane a raccontare il motorsport. Unì professionalità e passione contribuendo a rendere MotoSprint un punto di riferimento per il pubblico italiano.

Impegnata nei paddock di tutto il paese, Fiammetta ha saputo svelare il lato umano degli sport dove la tecnica e l’ingegneria fanno da padroni. Nel 2012 oltrepassò i confini nazionali raggiungendo la Russia in moto, con sua mamma come passeggera, per raccontare un appuntamento del WorldSBK.

Impegnata a scrivere per il settimanale e il relativo sito, a commentare le gare dalle cabine di commento, a bordo pista per scattare foto, Fiammetta ha saputo raccontare il motorsport attraverso tutti i canali di comunicazione mantenendo sempre alta la qualità dei contenuti.

Ha aperto la strada a migliaia di appassionate che in lei hanno trovato un riferimento, un modello a cui ispirarsi.

Ciao Fiammetta!

Consigliati