Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

In Olanda Granado batte tutti

Importante terzo posto in ottica successo finale per Zaccone

Al TT Circuit Assen il weekend della Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ si conclude con la vittoria di Eric Granado (One Energy Racing): nel Motul TT Assen è lui a festeggiare al termine di una gara molto combattuta e che vede il podio racchiuso in meno di un secondo. Il campione in carica Jordi Torres (HP Pons 40) porta a casa un secondo posto davanti al leader della classifica Alessandro Zaccone (Octo Pramac MotoE) mentre uno dei pretendenti alla vittoria finale - lo svizzero Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP) – cade al primo giro.

 

Altra lotta intensa per la vittoria

Tulovic scatta benissimo dalla seconda casella e va a superare il poleman Granado che a sua volta precede Zaccone. Alla fine del primo giro Aegerter cade ma fortunatamente senza conseguenze.

Al secondo giro è Zaccone a portarsi in testa mentre Tulovic scivola in quinta posizione. Alla tornata successiva Granado firma il giro veloce della gara e all’inizio del quarto giro va al comando conquistando mezzo secondo di vantaggio sugli inseguitori; alla curva 1 Torres supera Zaccone e va a prendersi il secondo posto.

A due giri dalla bandiera a scacchi Granado ha ancora mezzo secondo di margine su Torres e Zaccone mentre in quarta posizione troviamo Matteo Ferrari (Indonesian E-Racing Gresini MotoE).

Torres prova a ricucire su Granado ma senza riuscirci anche a causa di un contatto con Zaccone. Il brasiliano conquista così la sua seconda vittoria della stagione.

Tanta lotta per la top ten

Miglior risultato stagionale fino a questo momento per il vincitore del titolo 2019 Ferrari che chiude al quarto posto davanti a Tulovic. Sesta piazza per Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadra Corse) che precede Fermin Aldeguer (Openbank Aspar Team), Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE), Yonny Hernandez (Octo Pramac MotoE) e il vincitore della gara andata in scena a Barcellona Miquel Pons (LCR E-Team) che completa la top ten.

Dopo il weekend olandese i primi quattro sono compresi in 17 punti. In testa alla classifica troviamo ancora Alessandro Zaccone a quota 70. A sette lunghezze dal romagnolo ecco Torres che precede Granado e Aegerter, appaiati a quota 53.

Questi sono i primi dieci alla fine della gara della classe elettrica:
1. Eric Granado (One Energy Racing)
2. Jordi Torres (HP Pons 40) + 0.844
3. Alessandro Zaccone (Octo Pramac MotoE) + 0.925
4. Matteo Ferrari (Indonesian E-Racing Gresini MotoE) + 1.518
5. Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing) + 2.656
6. Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadra Corse) + 2.692
7. Fermin Aldeguer (Openbank Aspar Team) + 2.742
8. Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE) + 4.728
9. Yonny Hernandez (Octo Pramac MotoE) + 4.715
10. Miquel Pons (LCR E-Team) + 6.652

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!