Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Zarco e Ducati in testa, Martin costretto alla Q1

Il record del circuito del francese resiste ed è ancora il tempo di riferimento; lo spagnolo cade e vede sfumare l'accesso diretto in Q2

Johann Zarco (Pramac Racing) chiude davanti a tutti le Prove Libere del Bitci Motorrad Grand Prix von Österreich. Al Red Bull Ring il miglior tempo è ancora il suo anche se gli inseguitori si avvicinano all’1:22.827 messo a segno dal transalpino che fa meglio di soli 47 millesimi rispetto a Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team). Terzo crono per il leader del mondiale Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP), staccato di 141 millesimi.

Nelle prime fasi della FP3 diversi piloti riescono a migliorare i tempi del venerdì. Quartararo, Jorge Martin (Pramac Racing) e Bagnaia nei primi dieci minuti si portano nei cinque di testa. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) entra in top ten.

Quartararo piazza un 1:22.975 che gli permette di ridurre le distanze da Zarco. Tutti tranne il portacolori Pramac Racing riescono ad abbassare il crono realizzato in FP1. Bagnaia a meno di due minuti dal termine è a stretto contatto con Zarco mentre anche il suo compagno di box Jack Miller si assicura il passaggio in Q2.

All’ultimo giro lanciato Martin si ritrova fuori dai primi dieci e quindi è costretto a spingere. Lo spagnolo però perde l’anteriore alla curva 10 chiudendo così con il 13° crono nel combinato che lo costringe a passare dalla Q1.

Marc Marquez (Repsol Honda Team) alla fine delle Prove Libere è quarto e precede Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini). Alle spalle del catalano ecco Miller e il campione del mondo Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) seguito da Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), Binder e Pol Espargaro (Repsol Honda Team).

Dalle 14:10 scopriremo chi conquisterà la pole position del Gran Premio d’Austria. Qualcuno riuscirà a essere più veloce di Zarco?

Questi sono i primi dieci del combinato alla fine delle Prove Libere:
1. Johann Zarco (Pramac Racing) – 1:22.827
2. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) + 0.047
3. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.141
4. Marc Marquez (Repsol Honda Team) + 0.305
5. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) + 0.311
6. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.418
7. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.493
8. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) + 0.535
9. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.626
10. Pol Espargaro (Repsol Honda Team) + 0.654

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!