Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Antonelli domina e conquista la pole, Foggia indietro

Il pilota di casa supera la Q1 e scatterà davanti a tutti; seconda fila per Acosta, quinta fila per Dennis

Partire davanti a tutti è il sogno di tanti e farlo sulla pista di casa senza dubbio è ancora più bello: Niccolò Antonelli (Avintia VR46 Academy) conquista la pole position del Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna. Il pilota di Cattolica supera il taglio in Q1 e torna a scattare dalla prima casella che non vedeva dal Gran Premio del Giappone 2019. Grazie a un ottimo 1:48.563 si mette alle spalle per 611 millesimi Filip Salač (CarXpert PrüstelGP) mentre a chiudere la prima fila troviamo un altro italiano, ovvero Riccardo Rossi (BOE Owlride). Il leader della classifica mondiale Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) partirà quinto mentre più indietro troviamo Dennis Foggia (Leopard Racing).

Al Misano World Circuit Marco Simoncelli dopo la pioggia della mattina la pista resta bagnata ma inizia ad asciugarsi: Antonelli supera indenne la Q1, poi Ayumu Sasaki (Red Bull KTM Tech3) cade alla curva 14 a sei minuti dal termine senza riportare conseguenze. Salač si porta in seconda posizione alle spalle di un Antonelli inarrestabile.

A tre minuti dalla bandiera a scacchi Foggia è 18° mentre Acosta occupa la terza posizione. Alla fine della sessione Acosta stacca il quinto tempo mentre Foggia è solo 14°: tanto lavoro da fare dunque per il laziale in vista della domenica chiave nella lotta per il titolo.

La top 10

Izan Guevara (Gaviota GASGAS Aspar Team) aprirà la seconda fila davanti ad Acosta e Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo). Terza fila per l’ottimo Alberto Surra (Rivacold Snipers Team) che si mette alle spalle Stefano Nepa (BOE Owlride) e Xavier Artigas (Leopard Racing). Sasaki è decimo.

Domenica arriva il match point

Acosta ha 30 punti di margine su Foggia prima di questa gara e scatterà davanti al suo rivale: Dennis riuscirà a prendersi la rivincita? Scoprilo nella gara che prenderà il via domani alle 11:00!

Questi sono i primi dieci alla fine delle qualifiche nella classe cadetta:
1. Niccolò Antonelli (Avintia VR46 Academy) – 1:48.563
2. Filip Salac (CarXpert PrüstelGP) + 0.611
3. Riccardo Rossi (BOE Owlride) + 0.717
4. Izan Guevara (Gaviota GASGAS Aspar Team) + 0.932
5. Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) + 1.019
6. Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo) + 1.070
7. Alberto Surra (Rivacold Snipers Team) + 1.114
8. Stefano Nepa (BOE Owlride) + 1.134
9. Xavier Artigas (Leopard Racing) + 1.648
10. Ayumu Sasaki (Red Bull KTM Tech3) + 1.789

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!