Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Fabio Quartararo, i numeri della carriera fino al 2021

Scopri alcune delle statistiche che contraddistinguono il nuovo Campione del Mondo MotoGP™

Quella del 2021 è stata una stagione incredibile per Fabio Quartararo che ha raggiunto il suo apice nel Gran Premio dell'Emilia-Romagna che ha visto il pilota del Monster Energy Yamaha laurearsi Campione del Mondo MotoGP™ 2021 dopo aver tagliato il traguardo in quarta posizione. Ha avuto la meglio del suo rivale Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team). In questo modo, El Diablo diventa il primo pilota francese in assoluto a conquistare la corona in classe regina.

A soli 22 anni, Quartararo ha raggiunto l'Olimpo del motociclismo: dai un'occhiata ai numeri che hanno caratterizzato la sua carriera.

Le vittorie nei Gran Premi di Doha, Portogallo, Italia, Olanda e Gran Bretagna si sono rivelate fondamentali per il suo successo nel 2021.

È arrivato secondo in due occasioni, al Gran Premio di San Marino e in quello delle Americhe.

Ha chiuso terzo in tre occasioni: al Gran Premio di Francia, di Germania e di Stiria.

I suoi risultati nelle qualifiche del 2021 sono stati sensazionali. Ha firmato cinque pole position di fila: al Gran Premio di Portogallo, di Spagna, di Francia, d'Italia e della Catalogna ed è il primo pilota a riuscire a stabilire una continuità tale dal 2014 quando a firmare lo stesso numero consecutive di pole position fu Marc Marquez.

È partito dalla prima fila 14 volte in questa stagione, mancando solo una volta il via dalle prime tre posizioni: è successo nel GP di Doha quando scattò quinto.

Ha ottenuto punti ad ogni gara di questa stagione assicurandosi una media di 16,9 punti per ogni Gran Premio

È il primo pilota Yamaha a vincere il titolo dai tempi di Jorge Lorenzo nel 2015.

È il primo pilota a vincere il Campionato al suo primo anno con la moto ufficiale dal 2013, quando Marc Marquez firmò la stessa impresa con Honda.

È il primo pilota europeo a vincere il titolo della classe regina senza vincere un titolo in una delle categorie inferiori dai tempi di Franco Uncini, nel 1982.

Con i suoi attuali 20 podi è diventato il pilota francese col maggior numero di piazzamenti in top 3 nella massima categoria.

Congratulazioni a Fabio Quartararo e alla Yamaha!

 

Tutti i numeri del nuovo campione del mondo

Fabio Quartararo è il sesto pilota più giovane a conquistare il titolo mondiale nella classe regina grazie ai suoi 22 anni e 187 giorni nella domenica del GP dell'Emilia Romagna. Si colloca tra John Surtees (22 anni e 182 giorni) e Valentino Rossi (22 anni e 240 giorni).

  • Nell’era MotoGP™ Quartararo è il terzo pilota più giovane a coronare il sogno iridato alle spalle di Marc Marquez (20 anni e 266 giorni) e Casey Stoner (21 anni e 342 giorni).

  • Quartararo diventa il pilota Yamaha più giovane a vincere il titolo facendo dunque meglio dei 23 anni e 159 giorni di Jorge Lorenzo che portò a casa il mondiale 2010 a Sepang.

  • Quartararo è il primo francese a vincere il titolo mondiale nella classe regina ed è il settimo francese nella storia a laurearsi campione del mondo dopo Johann Zarco (due titoli), Mike Di Meglio (1), Arnaud Vincent (1), Olivier Jacque (1), Christian Sarron (1) e Jean-Louis Tournadre (1).

  • La Francia diventa la settima nazione a vincere un titolo mondiale nella classe regina.

  • Quartararo è il primo pilota europeo a vincere il titolo della classe regina senza vincere un titolo in una delle categorie inferiori dai tempi di Franco Uncini, nel 1982.

  • Prima di Quartararo era toccato ad altri 15 piloti: Les Graham, Umberto Masetti, Libero Liberati, Barry Sheene, Kenny Roberts, Marco Lucchinelli, Franco Uncini, Eddie Lawson, Wayne Gardner, Wayne Rainey, Kevin Schwantz, Mick Doohan, Kenny Roberts Jr., Nicky Hayden e Casey Stoner.

  • Nell’era MotoGP™ Quartararo diventa il terzo pilota a vincere il titolo senza aver conquistato precedentemente un mondiale nelle classi inferiori: prima di lui era successo a Nicky Hayden e Casey Stoner.

  • Conquistando il titolo MotoGP™, Quartararo mette fine a una striscia di nove successi iridati da parte di piloti spagnoli: sei con Marc Marquez, due con Jorge Lorenzo e uno con Joan Mir (un record assoluto nella classe regina).

  • Quartararo riporta il titolo in Yamaha dopo che l’ultimo era stato quello di Jorge Lorenzo nel 2015 ed è il settimo portacolori della Casa di Iwata a salire sul tetto del mondo dopo Giacomo Agostini (un titolo nella classe regina), Kenny Roberts (3), Eddie Lawson (3), Wayne Rainey (3), Valentino Rossi (4) e Jorge Lorenzo (3). Si tratta del 18° titolo nella classe regina per un pilota Yamaha.

  • Quartararo è appaiato al sesto posto insieme a Max Biaggi e Maverick Viñales nell’elenco dei piloti Yamaha con il maggior numero di vittorie dopo Kenny Roberts (22 successi).

  • Valentino Rossi vanta il maggior numero di vittorie con Yamaha, ben 56.

  • Grazie ai 20 podi conquistati finora nella classe regina, Quartararo è il francese con il maggior numero di podi in categoria davanti a Christian Sarron (18 podi).

  • Grazie a otto vittorie fin qui a partire da quella conquistata nel 2020 nel GP di Spagna, Quartararo ha quasi triplicato il precedente numero di successi dei suoi connazionali (uno a testa per Régis Laconi, Christian Sarron e Pierre Monneret).

  • In questa stagione Quartararo è salito sul podio in MotoGP™ più di qualsiasi altro pilota (10 volte), delle quali cinque sono vittorie. Yamaha torna a vincere almeno cinque gare nella classe regina. Nel 2015 insieme a Valentino Rossi ha portato a casa 15 podi e 12 con Jorge Lorenzo.

  • Per il settimo anno di fila il pilota che vince il titolo nella classe regina non riesce a vincere la prima gara della stagione. L’ultimo a farcela era stato nel 2014 Marc Marquez.

 

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!