Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
25 giorni fa
By motogp.com

Ana Carrasco farà coppia con David Muñoz nel team BOÉ SKX

La spagnola, ex iridata nella Supersport 300, torna nel mondiale Moto3™ con la squadra con cui ha già corso nel 2015

Tags Moto3, 2022

Il team BOÉ SKX si appresta a vivere la sua nona stagione nel Campionato del Mondo e avrà come portacolori due spagnoli, ovvero David Muñoz Ana Carrasco.

Carrasco ha già fatto parte del team BOÉ Motorsports nel 2015 in quella che è stata finora la sua terza e ultima stagione nel mondiale. Ora si appresta a vivere questo 2022 con una maggiore maturità e dopo aver vinto il titolo nel Campionato del Mondo Supersport 300 nel 2018.

Sia Ana Carrasco che David Muñoz saranno presenti nei primi test prestagione con la nuova moto del team BOÉ SKX. Muñoz – considerati i suoi 15 anni - non potrà prendere parte alle prime sette gare della stagione. Il team BOÉ SKX ha quindi trovato un accordo con Gerard Riu che nella prima parte del 2022 prenderà il posto di Muñoz.

Ana Carrasco:

"Sono molto contenta di questa opportunità, dopo cinque anni nel mondiale Supersport 300, dopo essermi laureata campionessa del mondo 2018 e aver lottato per il titolo negli anni successivi. Credo che questa occasione sia frutto del molto lavoro ben fatto nelle ultime stagioni e mi si presenta in uno dei momenti migliori della mia carriera. Inoltre il fatto di poter tornare in Moto3™ con questo team, insieme a Carla Grau ed Eliseo Escámez, miei compagni di viaggio, per me è un grandissimo piacere dato che abbiamo già lavorato insieme nel 2015 e so personalmente che si tratta di un team davvero competitivo”.

“Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il mio ritorno al paddock della MotoGP™, al team BOÉ SKX, a tutti gli sponsor e soprattutto a Jose Ángel Gutiérrez Boé per aver creduto e scommesso in me per questa stagione. Ho tanta voglia di tornare in sella alla moto e scoprire che sensazioni ho. Sono fiduciosa che con un bel lavoro nel corso della prestagione potremo arrivare a un bel livello per la prima gara”.

"Sono molto contento di correre in questa stagione con il team BOÉ SKX. Voglio ringraziare José Ángel Gutiérrez Boé per l’opportunità che mi ha concesso, ora devo approfittare di questa opportunità e dare il massimo. Quest’anno inizieremo tardi la stagione, dovremo procedere con tranquillità, ci saranno circuiti in cui ci troveremo meglio e altri peggio ma proveremo a stare davanti il più possibile. Dovremo compiere un passo dopo l’altro e così piano piano arriveranno i risultati”.

Gerard Riu:

"Sono molto contento dell’opportunità concessa dal BOÉ SKX che mi permetterà di disputare le prime sette gare della stagione. Per me è tutto nuovo, questi ultimi giorni stanno passando molto velocemente ma sono anche molto motivato. Spero di imparare tanto, soprattutto di compiere dei passi avanti gara dopo gara e di lottare il più possibile nelle posizioni lì davanti".

José Ángel Gutiérrez Boé:

"Siamo molto motivati in vista di questa nuova stagione. Il 2022 sarà una sfida molto appassionante e siamo pronti per dare tutto in pista con i nostri nuovi piloti. Per quest’anno abbiamo puntato su una chiara scommessa dal punto di vista sportivo e in ottica futura. Ana Carrasco torna nel nostro team essendo maturata e avendo vinto il titolo mondiale. Per quanto riguarda David Muñoz era arrivata l’ufficialità dell’ingaggio verso la fine del 2021 e si tratta di un pilota su cui crediamo molto, con un potenziale molto alto e che ci darà tante soddisfazioni. Per via della sua giovane età non potrà disputare le prime sette gare; in quel periodo sarà sostituito da Gerard Riu, un altro giovane pilota che crediamo possa imparare molto con noi. Abbiamo una grande voglia di scendere in pista”.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati