Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 ore fa
By motogp.com

Marquez si prepara per il GP numero 200°

Al Gran Premio Michelin® de Aragon, lo spagnolo taglierà un traguardo importante per la sua carriera

La 14esima tappa del campionato avrà un sapore speciale per Marc Marquez (Repsol Honda Team) non solo perché è la sua pista di casa, ma perché in questo fine settimana celebrerà la sua gara numero 200 nel mondiale.

Support for this video player will be discontinued soon.

Un giorno a pesca con i Marquez

Il suo esordio è stato nel 2008 in occasione del GP del Portogallo e già all’appuntamento successivo, in Cina, ottiene in primi punti grazie al 12° posto. Quattro appuntamenti più tardi è sul podio, grazie al suo terzo posto a Donington Park.

È poi nel 2010 che diventa protagonista della categoria cadetta con la vittoria del Mugello prendendo lo slancio verso il primo titolo iridato infilando grazie alle cinque vittorie consecutive, quattro delle quali, precedute dalla pole position.

Support for this video player will be discontinued soon.

Come si prepara il GP al MotorLand Aragon?

Quella attuale è la sua settima stagione in MotoGP™ e la 12esima in assoluto nel mondiale. Negli ultimi 10 anni, lo spagnolo è sempre salito sul podio al termine della stagione e, a 26 anni, ha conquistato sette titoli, cinque dei quali nella massima categoria dopo averne vinto uno in 125cc e uno in 250cc.

La vittoria numero 77 è arrivato al GP di Misano dopo una battaglia avvincente con Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) all’ultimo giro eguagliando così il numero di trionfi ottenuti da Mike Hailwood e piazzandosi alle spalle di tre grandi stelle di questo sport: Giacomo Agostini (122), Valentino Rossi (115) e di Angel Nieto (90).

Support for this video player will be discontinued soon.

Modalità AragON

“Dopo la fantastica vittoria di Misano, non vedo l’ora di tornare di nuovo in pista, soprattutto qui ad Aragon, dove mi sento a casa perché è molto vicino a Cervera - ha dichiarato il leader della classifica generale - Ci sono molte persone della mia città che vengono qui a vedermi e molti di loro tifo è sempre di grande aiuto”.

Il catalano si presenta ad Aragon con 93 punti e celebrerà la sua 200esima gara proprio sulla pista che gli ha dedicato una curva, la numero 10: : “Non cambia il nostro obiettivo per il nostro fine settimana. Continueremo a spingere e cercheremo di ottenere il massimo”.

Prossimo appuntamento il Gran Premio Michelin® de Aragon, al via dal 20 di settembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati