Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 giorni fa
By motogp.com

Nakagami è leader della FP2, ma Viñales firma il venerdì

Maverick è il riferimento della prima giornata seguito da Rossi e Binder mentre il giapponese è in testa alla sessione pomeridiana

La seconda sessione di prove libere della massima categoria impegnata nel Gran Premio Red Bull de Andalucía si svolge con la temperatura dell’asfalto che supera i 50°. Nel corso del pomeriggio quindi, non vediamo molti i piloti migliorare i propri riferimenti rispetto a quelli della FP1.

MotoGP™: termina il venerdì. Chi si è distinto a Jerez?

Il venerdì al Cirucito de Jerez-Angel Nieto si conclude col binomio del Monster Energy Yamaha MotoGP dominare la classifica dei tempi: Maverick Viñales è in testa a 1’37”063 seguito dal suo compagno di squadra Valentino Rossi e da Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing). Invece, a dominare la classifica dei tempi della FP2 è il giapponese Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) che tiene alto il nome della Honda in questa prima giornata in cui Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) non si porta al limite visto che torna in pista a tre giorni da un intervento al polso; Alex Marquez (Repsol Honda Team) è impegnato a conoscere la categoria e Marc Marquez (Repsol Honda Team) è stato dichiarato idoneo per correre ma tornerà ad indossare casco e tuta sabato.

Nakagami è il primo giapponese al comando di una classifica dei tempi nella massima categoria dal 2006 quando ad imporsi in FP1 fu Shinya Nakano in occasione del Gran Premio d’Olanda al TT di Asssen. Il pilota impegnato nella formazione diLucio Cecchinello è primo, seguito da Johann Zarco (Hublot Reale Avintia) alla sua prima stagione in sella alla Ducati e a Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) che scivola alla curva 2 a metà sessione.

Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) registra il quarto tempo seguito dal compagno di marca e leader della combinata al termine del venerdì, Viñales e dal suo compagno di squadra Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT). Ad interrompere lo schieramento delle Yamaha è Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), settimo davanti a Rossi.

Dopo un primo fine settiman consistente al Circuito de Jerez–Angel Nieto, i piloti del Pramac Racing terminano la FP2 in top 10: nona posizione per Francesco Bagnaia e decima per Jack Miller che ipotecano così il passaggio diretto al Q2.

Il prossimo appuntamento con i protagonisti della masisma categoria è sabato con la FP3 alle 09:55.

I primi 10 nella classifica combinata:

1. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - 1:37.063
2. Valentino Rossi - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - +0.142
3. Brad Binder - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.307
4. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - +0.353
5. Pol Espargaró - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.379
6. Miguel Oliveira - (Red Bull KTM Tech3) - +0.429
7. Jack Miller - (Pramac Racing) - +0.503
8. Takaaki Nakagami - (LCR Honda Idemitsu) - +0.529
9. Aleix Espargaro - (Aprilia Racing Team Gresini) - +0.672
10. Andrea Dovizioso - (Ducati Team) - +0.676

Clicca qui per vedere i risultati completi

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!