Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Yamaha corteggia Zarco

Lin Jarvis non esclude la possibilità di integrare il francese alla squadra di sviluppo della casa di Iwata

Nel 2019 Johann Zarco ha fatto esperienza tanto con la KTM come con la Honda. Lin Jarvis, direttore Motor Racing Yamaha, non scarta la possibilità di riaccoglierlo in Yamaha come pilota collaudatore. Il francese ha avuto un anno travagliato ma è ancora disponibile per il 2020 e all’orizzonte ha la possibilità di restare in classe regina correndo per l’Avintia Ducati, oppure quella di tornare in Moto2™ con il Marc VDS. A questo punto, si può dire che una terza offerta potrebbe anche da Yamaha.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rossi è ottimista: “Giornata di test positiva”

Parlando in pit lane durante la prima giornata di test ufficiali al Circuit Ricardo Tormo, il manager del Monster Energy Yamaha MotoGP spiega: “Ho parlato con Johann dieci giorni fa e gli ho detto che se il suo progetto con Honda non funzionava, la nostra offerta per diventare collaudatore restava valida. Ha mostrato interesse per la parte agonistica, quindi penso che abbia bisogno di scegliere se vuole correre o se è interessato a diventare un collaudatore. È una sua scelta”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quartararo detta il passo nella prima giornata di test

“Al momento non abbiamo fretta. Vediamo che cosa deciderà, considerando la nuova situazione in Honda, è sicuramente una possibilità. Adesso, lo consideriamo ancora più interessante perché non è solo un pilota molto veloce ma ha esperienza con KTM e di recente ne ha fatta una nuova, quindi non è successo nulla di negativo ma solo cose positive. L’aspetto più importante per lui, come persona, è decidere che cosa vuole fare”.

Intanto il 2020 di Yamaha è iniziato con un grande ritmo a Valencia visto che le M1 hanno ricoperto le prime tre posizioni, prima tra tutte c’è quella di Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) seguito da Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) e dal suo compagno di squadra Franco Morbidelli. Mentre Valentino Rossi termina la giornata col nono tempo.

Prossimo appuntamento il i test ufficiali a Valencia, il 19 e 20 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!