Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
10 giorni fa
By motogp.com

Aleix e Rins, pronti ad essere grandi protagonisti nel 2020

Nel corso dell’ultimo giorno di test a Sepang molti piloti provano il passo gara. L’Aprilia e la Suzuki dimostrano un ritmo impressionante

Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) ed Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) sono due dei grandi attori del terzo ed ultimo giorno di test al Sepang International Circuit. Osservando i giri veloci conclusi dai due spagnoli balza all’occhio la competitività delle due case: Aprilia, in pista con una moto completamente nuova, e di Suzuki che in Malesia ha portato novità interessanti.

Support for this video player will be discontinued soon.

Aleix Espargaro dimostra che l’Aprilia 2020 è pronta

Diversi piloti hanno approfittato dell’ultimo giorno del test per provare il passo gara e a lasciare il segno sono stati Aleix Espargaro, percorrendo 13 giri (l’equivalente del 65% di una gara sul circuito malese), 12 dei quali sul 1’59.

Support for this video player will be discontinued soon.

Suzuki termina un test di successo a Sepang

Il giro più veloce registrato dal catalano è stato esattamente di 1’59”551, alla sesta tornata, arrivato dopo averne conclusi cinque sul 1’59”600. Solo all’ultimo della sua sequenza di giri è stato sul 2’00”170. Un piccolo problema lo ha costretto a rallentare il ritmo della moto che già durante lo shakedown aveva anticipato avere un grande potenziale.

Support for this video player will be discontinued soon.

After the Flag: L’analisi del Giorno 3 a Sepang

La giornata di Rins è altrettanto degna di elogi. Il pilota Suzuki ha trovato la combinazione perfetta di potenza e velocità nella GSX-RR firmando due long run da sette giri ciascuno. Nella prima parte, il miglior tempo dello spagnolo è stato di 1’59”152 però è riuscito a migliorarsi ancora passando ad 1’59”484.

Support for this video player will be discontinued soon.

Che Aprilia vedremo nel 2020?

Dopo appena 15 minuti, Rins è tornato in pista concatenando altre sette tornate girando sul 1’59”715. I primi cinque giri sono stati sul 1’59”7, 1’59”8 prima di fare il tempone da 1’59”296 arrivato al penultimo passaggio concludendo poi sul 1’59”800. Un ritmo che dimostra il grande potenziale del nuovo motore della GSX-RR 2020.

Support for this video player will be discontinued soon.

Test Talk con Simon Crafar: Perché i test si fanno a Sepang?

Per capire interpretare con più precisione i tempi registrati dai due piloti spagnoli, diamo uno sguardo al tempo registrato in gara da Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) nel 2019 quando ha fatto segnare al cronometro il 1’59”661. Visto quanto ottenuto in Malesia, in vista del prossimo test in Qatar, crescono le aspettative intorno ad Aprilia e a Suzuki. Non c’è dubbio, i possibili vincitori di un Gran Premio sono sempre di più. Che piazzamenti otterranno i portacolori delle due case al primo appuntamento dell’anno il prossimo 8 marzo a Losail?

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati