Mercato piloti MotoGP™ 2025: conferme e indiscrezioni

Il punto sulle manovre che definiranno la griglia della prossima stagione: tanti i piloti in scadenza, diversi i contratti già firmati

I contratti in scadenza a fine 2024 sono parecchi, così come le manovre che stanno andando in scena dietro le quinte della MotoGP™ per stabilire chi ci sarà in griglia l'anno prossimo.

Quali saranno i piloti? Con che moto correranno? E in quali team?


Ecco il punto della situazione attuale. 

Contratti firmati

Qualcuno si è già mosso. È il caso di Brad Binder, confermato con i colori Red Bull KTM Factory Racing addirittura lo scorso anno. Resterà in arancione fino al 2026. 

Anche il campione del mondo in carica, Francesco Bagnaia, ha messo nero su bianco il proprio futuro: proseguirà con il Ducati Lenovo Team, che l’ha già portato a due titoli.

Come lui hanno scelto di non cambiare aria inoltre Fabio Quartararo, che resterà con il team Monster Energy Yamaha MotoGP™, e Alex Marquez, che ha rinnovato per altri due anni con il team Gresini Racing MotoGP™.

Insieme a quattro prolungamenti, una novità: l’arrivo in Ducati di Fermin Aldeguer, ora impegnato in Moto2™. 

Luca Marini e Johann Zarco resteranno sulle Honda fino al termine della prossima stagione: i loro contratti con il marchio nipponico, biennali, sono iniziati nel 2024. 

Fin qui nessun colpo di scena. Ma ecco le bombe: Jorge Martin dal 2025 sarà un pilota Aprilia Racing, mentre Marc Marquez entrerà a far parte del Ducati Lenovo Team. 

Oltre al numero 89, Borgo Panigale perderà Enea Bastianini, che passerà al team Red Bull KTM Tech3 insieme all'autore di un altro cambio clamoroso: Maverick Vinales, che farà coppia con l'italiano dopo aver lasciato l'Aprilia. Nel box ufficiale di Noale, insieme a Martin, ci sarà Marco Bezzecchi. Anche il riminese darà dunque l'addio alla Ducati.

Bastianini e Vinales saliranno sulle stesse RC16 di Pedro Acosta, promosso nel team Red Bull KTM Factory Racing dopo un 2024 con i colori Red Bull GASGAS Tech3.

Ducati ha deciso

Erano tre i candidati ad affiancare Bagnaia nel 2025: Martin, Bastianini e Marc Marquez. Dopo settimane di analisi e valutazioni, complice l'annuncio del passaggio di Martin all'Aprilia sulla scia di diverse indiscrezioni, la scelta è caduta sull'otto volte iridato.

Fabio Di Giannantonio, al momento in pista sulle GP23 del Pertamina Enduro VR46 Racing Team, deve ancora firmare.

Alex Marquez è stato confermato da Gresini Racing MotoGP™. Che farà invece Franco Morbidelli (Prima Pramac Racing)?

Aprilia, arrivano Martin e Bezzecchi

A prendere il posto di Aleix Espargaro, che a fine stagione appenderà il casco al chiodo, sarà Jorge Martin.

Dall'altra parte del box, dopo l'addio di Vinales, ci sarà Marco Bezzecchi, che ha firmato un pluriennale.

Per quanto riguarda il team satellite Trackhouse Racing, poche le indicazioni sul futuro di Miguel Oliveira e Raul Fernandez.

KTM promuove Acosta

Con Binder, nel box ufficiale del marchio austriaco ci sarà Pedro Acosta (Red Bull GASGAS Tech3).

Il team Red Bull GASGAS Tech3 diventerà Red Bull KTM Tech3, passando dal rosso all'arancione: nuova la coppia, con Bastianini (proveniente dalla Ducati) e Vinales (in partenza dall'Aprilia). 

Yamaha raddoppia

Quartararo resterà dov’è. E Alex Rins? Dovrà mostrare quanto vale in pista, dopo un 2023 sulla Honda e i precedenti anni in Suzuki. 

Il marchio di Iwata ha ufficializzato che dal 2025 schiererà quattro M1: al box ufficiale si affiancherà il team Prima Pramac Racing, che lascerà Ducati dopo una collaborazione durata un paio di decenni. 

Honda: due piloti in scadenza

Takaaki Nakagami (Idemitsu LCR Honda) e Joan Mir (Repsol Honda Team) dovranno essere confermati. Il costruttore nipponico nel frattempo deve accelerare sul fronte dello sviluppo, per rendere la RC213V una moto ambita come lo è stata in passato. 

Elevate your weekend!

🏍️ Experience the action with exclusive access in the MotoGP™ VIP Village

Buy now!