Roberts in MotoGP™? Brivio: "Potrebbe rientrare nei piani"

Il team principal del box Trackhouse Racing ha parlato del mercato 2025: dovrà scegliere due piloti

Un pilota sulla strada del rinnovo, l’altro in forse. Questa la situazione del box Trackhouse Racing sul fronte del mercato 2025, confermata dal team principal Davide Brivio durante il venerdì del Gran Premio Liqui Moly della Germania. 

Interpellato a riguardo dal reporter Jack Appleyard, l’italiano non si è tirato indietro e ha fatto il punto della situazione. Partendo da Fernandez: “Con Raul stiamo parlando. Lui sarebbe felice di rimanere e noi, ovviamente, lo saremmo di continuare con lui. È un progetto che merita. Secondo noi ha del potenziale, sarebbe bello approfondirlo insieme in futuro".

E Oliveira?

"Stiamo parlando anche con Miguel, per capire se riusciamo a trovare una situazione buona per entrambe le parti. Non parlo di aspetti finanziari, quelli non li abbiamo ancora affrontati. La discussione riguarda ciò che la squadra che ha attorno si aspetta e in quale condizione vuole essere. Se riusciremo a trovare la quadra, potremo continuare”. 

Viste le incertezze, Brivio si sta guardando attorno: “Abbiamo iniziato a pensare a un potenziale piano B e a un piano C”.

E ancora: “Abbiamo in mente qualcosa, ma niente di veramente concreto. Non stiamo negoziando con nessun altro, sono solo ipotesi sulle alterative". 

Nella sua lista c’è per caso Joe Roberts (OnlyFans American Racing Team), al momento terzo nel Mondiale Moto2™?

"Confermo che siamo in contatto con lui e abbiamo parlato, anche lo scorso fine settimana. Potrebbe rientrare nei piani".

“Ma non so se se ne farà qualcosa”.